El Paraguas

La visita al museo inizia con questa imponente struttura, il Paraguas (l’ombrello). Oltre a proteggere i visitatori, questo elemento architettonico caratterizzato dalla caduta libera di acqua può essere annoverato tra i più grandi tetti “pensili” del mondo. La sua struttura superiore, sostenuta da cavi che la collegano agli edifici circostanti, copre, infatti, un’area di 82,06 m. x 54,42 m. con una superficie totale di 4.467,5 m2.
La colonna ricoperta di bronzo riporta un rilievo scultoreo realizzato dai fratelli Chávez Morado, mentre il design è stato realizzato dal concept di Jaime Torres Bodet.

🇬🇧  The visit to the museum begins with this huge structure, the Paraguas (umbrella). In addition to protecting visitors, this architectural element characterized by the free fall of water can be counted among the largest “hanging” roofs in the world. Its upper structure, supported by cables that connect it to the surrounding buildings, covers in fact an area of ​​82.06 m. x 54.42 m. with a total area of ​​4,467.5 square meters. The bronze-covered column features a relief by the Chávez Morado brothers; the design is based on the concept by Jaime Torres Bodet.

Pubblicato da Francesca Scarioli

Mi chiamo Francesca e sono un’archeologa specializzata in arte azteca presso l’Università di Bologna. Alas Para Volar è la mia casa, dove condivido con il mondo la mia passione per la cultura messicana, nell’intento di poterla diffondere soprattutto in Italia, dove spesso poco si conosce di questo meraviglioso paese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: